Wikileaks del porno: svela il passato di tutti gli attori

Condividi, fai crescere BananAffair!

Personalmente trovo questo sito un riflesso del terrificante perbenismo (perché ha funzionato) e del poco ritegno (perché è stato fatto) che permea buona parte dell’Ameria del nord.
Il sito Pornwikileaks.com ha fatto capolino sul web mettendo a “nudo” le storie sepolte di centinaia di persone che pensavano di aver chiuso una scelta o un errore di gioventù.
Sepolto il passato pensavano di poter ricostruire la vita magari con qualcosa di “normale“.
E invece diverse persone, grazie alle rivelazioni di Pornwikileaks, hanno perso il lavoro, messe a nudo di fronte a colleghi, amici e parenti. Giusto? Sbagliato? Non si riesce a capire.

Quello che dovrebbe dare fastidio a Assange e a tutti i collaboratori e sostenitori di Wikileaks, è che questa nuova iniziativa scimmiotta in tutto e per tutto il sito che ha messo in crisi le diplomazie mondiali. Scimmiotta, ma non è la stessa cosa in quanto, subdolamente, questo sito presenta pubblicità display che casualmente propongono incontri intimi. Bel gioco ipocrita davvero. E una gran faccia tosta  a chiedere di “donare”.

Inoltre andando sulla pagina About us si notano due o tre cose che potrebbero davvero mettere in discussione l’operato degli organizzatori: dal presentare le notizie come Studio Aperto alla sezione “Prize”  nella quale hanno già previsto due premi essendoci due Coming Soon.

Non so cosa ne pensiate voi, ma a noi NON piace. Ci piacerebbe avere più informazioni sui politici.

Commenti Da Facebook

C'è 1 commento pubblicato direttamente su BananAffair

  1. sex - 20 novembre 2015

    Admiring the commitment you put into your blog and detailed information you offer.
    It’s awesome to come across a blog every once in a while
    that isn’t the same out of date rehashed material.
    Excellent read! I’ve bookmarked your site and I’m including your RSS feeds
    to my Google account.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie