Web tv: tra Google e Apple non mettere Microsoft

Condividi, fai crescere BananAffair!

Indiscrezioni più o meno volute e guidate vorrebbero Microsoft al lavoro di una web tv concorrente alla Apple tv e alla Google tv. L’informazione più interessante è quella che tutto il necessario per usufruire di questo servizio pare sia già all’interno dell’Xbox, quindi la Microsoft tv potrebbe godere di un forte vantaggio sulle due dirette concorrenti da poco messe a confronto in un nostro articolo.

Quello che è sicuro è che lo scenario dell’intrattenimento sul piccolo schermo sta decisamente mutando, introducendo sia mezzi che  attori e che nei prossimi anni vedremo dei grossi cambiamenti che andranno ben al di là delle semplici e superate Sky e Premium.

Commenti Da Facebook

Nessun commento.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Articoli che potrebbero interessarti

In % è espresso il grado di correlazione con l'articolo di questa pagina.


Gjidea vive a Torino ed è colei che si occupa della grafica e del codice di BananAffair. Dopo essere stata CEO di You Too Videogames si è specializzata in Web Communication. Ha vissuto qualche tempo a Parigi (esperienza super entusiasmante) e ora ha aperto a Torino insieme a FattoreWow un'azienda che si occupa di comunicazione digitale. E' vegetariana, adora i gatti, molto combattiva e adora film e libri di fantascienza, primi fra tutti Asimov e Dick.

Vedi tutti gli articoli dell'autore

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie