Slap x 3 e sei out! La Hadopi 2 è legge.

Condividi, fai crescere BananAffair!

Alla fine è successo. Il Senato parigino ha dato l’ultimo via libera alla cosiddetta “legge dei tre schiaffi”.

La legge, il cui nome reale è “Hadopi 2″, prevede due grosse novità:

  1. L’istituzione di un’agenzia governativa con lo scopo di controllare il traffico internet e monitorare quindi i contenuti e gli indirizzi. L’agenzia si chiamerà appunto Hadopi (“Haute Autorité pour la Diffusion des Œuvres et la Protection des Droits sur Internet” o meglio  “Alta Autorità per la Diffusione delle Opere e la Protezione dei Diritti su Internet”).
  2. La drastica disconnesione di un utente dal web quando questo verrà colto per la terza volta a violare i diritti d’autore di un qualsiasi contenuto digitale.

Si stima che il costo che gli Internet Service Provider dovranno affrontare per adeguardsi alla nuova infrastruttura sia compresa tra i 60 e i 100 milioni di euro nell’arco di tempo compreso tra il 2009 e il 2012.

Non sono contati però i costi degli adeguamenti delle reti aziendali per i dipendenti e degli hotspot. Dovranno essere forniti di un sistema che non permetta di scaricare materiale illegale (una sorta di firewall) e che rifuti la connessione a chi è iscritto nel libro nero del Hadopi.

Insomma, una legge che, nel paese della rivoluzione e diritti umani e civili (compresi quelli della privacy), comincia a creare subbuglio e a scaldare gli animi dei sostenitori del P2P.

Questa è proprio bella, chi la capisce o è un Nerd o un Geek.

Questa è proprio bella, chi la capisce o è un Nerd o un Geek.

Ora sarà curioso vedere primo come funzionerà il sistema, secondo come si organizzaranno e si muoveranno le proteste e terzo come questa legge potrebbe avere effetto sulla legislazione dei paesi confinanti, Italia compresa.

Commenti Da Facebook

Ci sono 3 commenti pubblicati direttamente su BananAffair

  1. Nikopolidis - 26 settembre 2009

    Io penso che la diffusione del P2P ha evidenziato un grosso problema dei prezzi nel mercato delle opere protette da copyright. A mio parere non si potrà mai risolvere il problema in questo modo… e di strumenti altenativi ce ne sono a migliaia! :)

  2. gjidea - 27 settembre 2009

    :-D

    ma perchè non c’è ILIKE?

  3. seo quote - 10 gennaio 2014

    It’s really very complex in this active life to listen news on TV, thus I simply use internet for that purpose, and take the newest news.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie