Occhio ai profili falsi su Facebook! Qualche consiglio per evitarli.

Condividi, fai crescere BananAffair!

A chi è capitato che una bellissima ragazza con la quale non avete amici in comune vi chieda l’amicizia?

A me centinaia di volte,del resto sono irresistibile ().

In realtà qui si sottolinea una pratica piuttosto diffusa della quale la maggior parte degli utenti di Facebook è completamente ignara.

Vi ricordate i gruppi che venivano venduti per cambiare nome ed utilizzarne la bacheca come gigantesco cartellone pubblicitario?

amiciL’idea è la stessa.

Io, malintenzionato informatico, creo un profilo del sesso e con gli interessi che più interessano al mio target, lo corredo di una foto presa su internet e il gioco è fatto.

Comincio a chiedere amicizia a destra e manca e comincio a scrivere sulla mia bacheca messaggi che inglobano link esterni.

Il gioco è davvero semplice. Si raggiungono in pochissimo tempo grandi numeri di amicizie con l’effetto collateraleAmicizia che gli stessi utenti troveranno quasi sempre un amico in comune che gli darà l’illusione di un profilo reale. I messaggi che accompagnano i collegamenti esterni sono maliziosi e invoglianti.

Insomma facciamoci furbi, non solo perchè un modo davvero subdolo di fare pubblicità, ma per altri due serissimi rischi da tenere a mente:

1. mettiamo a disposizione tutte le nostre informazioni personali, comprese le foto e mail, a degli sconosciuti che si fanno davvero pochi scrupoli.
2. i link potrebbero anche non essere innocua pubblicità, ma collegamenti a contenuti malevoli dannosi per i nostri PC o MAC (si esistono anche virus per i MAC, mi spiace).

Come affrontare queste minacce? Ecco alcuni punti da valutare PRIMA DI ACCETTARE l’amicizia!

  • Insospettitevi quando una modella/o vi chiede l’amicizia.
  • Controllate subito le foto del profilo. Spesso chi costruisce queste identità cambia foto senza rimettere lo stesso soggetto.
  • Controllate gli amici che ha già; se avete amici in comune scrivete a questi chiedendogli se conoscevano il contatto davvero o se è “comparso” dal nulla.Amici2
  • Controllate le foto. Il motivo è presto detto. Se un profilo è reale, nel 98% dei casi è stato taggato da amici in altre foto e ha almeno un album suo. Se no la cosa è quanto meno sospetta.
  • Controllate la bacheca: sulla bacheca troverete l’immediato riscontro dei vostri sospetti. Scrive cose normali? O troppo spesso mette dei link esterni sempre allo stesso sito mantenendosi sul vago? Comunque NON fidatevi dei link.
  • Ultimo controllo: se avete dubbi scrivete un messaggio privato chiedendogli il perchè vi ha chiesto l’amicizia e altre domande basate anche sui punti sopra citati.

Insomma fate attenzione e diffidate!

Commenti Da Facebook

C'è 1 commento pubblicato direttamente su BananAffair

  1. Report contro Facebook e Google. Sensazionalistico e...inquietante | BananAffair.it - 12 aprile 2011

    [...] si è preoccupata più volte di aiutarvi nel tutelare la vostra privacy su Facebook ed evitare profili falsi o tentativi di phishing. Ma quando si spara a zero su un mercato fiorente di possibilità utili a [...]

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie