Nuovo iPad. Nuove parodie. Aggiornato.

Condividi, fai crescere BananAffair!

Cosa potremmo dirvi di nuovo che non potreste già aver scoperto da altri siti sul nuovo gioiellino di casa Apple?
E’ più sottile, più leggero, 2 volte più potente nei processi (monta un nuovo processore dual-core chiamato A5), 9 volte più potente nella gestione della grafica, ha una fotocamera frontale e una posteriore per garantire la piena funzionalità di Facetime, sarà disponibile anche bianco,non ha un’uscita HDMI nè una stramaledetta USB (sono entrambe disponibili come adattatori) e promette consumi da record. A catturare l’attenzione di molti è l’accessorio “tendina” magnetica che si attacca a lato dell’iPad e permette di tenere pulito e al sicuro il costoso e reattivo schermo.

Di importante alla presentazione dell’iPad c’è stata la presenza di un dimagritissimo Steve Jobs, sempre in divisa e, per fortuna, sempre sorridente; con ottimismo ha definito il 2011 come “l’anno dell’iPad 2“.
Come dargli torto? Del resto il dispositivo c’è, ed è di indiscussa qualità, il seguito anche. Non dimentichiamoci, però, l’agguerritissima concorrenza Android-based e gli sprazzi di Windows e RIM sul mondo Tablet.

Ovviamente, come alla nascita del primo iPad e dell’iPhone4, i diabolici ragazzi di iPhoneparodia non ha fatto aspettare una semplice, veloce e divertentissima parodia. Che noi ovviamente vi proponiamo.

Commenti Da Facebook

Ci sono 2 commenti pubblicati direttamente su BananAffair

  1. Ludovico - 4 marzo 2011

    Sempre le migliori parodie.
    E sempre condivise al volo.. Brave banane!

  2. FattoreWoW - 4 marzo 2011

    Ti dico solo che ieri mio padre, che non sa esattamente cosa sia un iPad, si è fermato e ne ha viste un pò con me direttamente dal canale di iPhoneParodia.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie