Muore Steve Jobs e Twitter va offline

Condividi, fai crescere BananAffair!

Tanti devono essere stati i messaggi di stupore, i “Ma che stai dicendo?”, i “Cosa?“, i “Non ci posso credere…” e i “:-(“.
Tanti che Twitter alle 3:20 ora italiana (21:28 a New York e 18:28 a Los Angeles) ha smesso di funzionare. Tutta l’America nel momento in cui sto scrivendo queste poche righe sta dicendo qualcosa a proposito della morte di Steve Jobs.
Molti i messaggi di personaggi famosi che attraverso il sito di microblogging giungono al grande orecchio del Web.

- “E’ mancato circondato dai suoi famigliari” ha comunicato la famiglia
- “Mi mancherà immensamente” ha affermato Bill Gates
- “E’ stato il miglior leader aziendale dei nostri tempi” ha detto Steve Wozniak
- “E’ stato un grande amico e mentore” ha riferito Zuckemberg
- “Steve, la tua passione per l’eccellenza viene trasmessa a chiunque venga a contatto con un prodotto della Apple” ha dichiarato il co-fondatore di Google Sergey Brin.

Nel frattempo Apple sul sito Apple.com ha deciso di aprire un pagina per ricordare Steve Jobs con un canale per permettere a tutti di esprimere i propri pensieri e le proprie memorie attraverso l’invio di una mail ad un indirizzo comune.

Commenti Da Facebook

C'è 1 commento pubblicato direttamente su BananAffair

  1. Steve Jobs è morto: 1955 - 2011 | BananAffair.it - 6 ottobre 2011

    [...] Twitter nell’ora della diffusione della notizia è andato offline, Apple permette ora di ricordare Steve mandando un messaggio personale. Commenti Da [...]

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie