“Mai un Nexus 2″, ed ecco il Samsung S

Condividi, fai crescere BananAffair!

La news è già da un po’ nell’aria, ma abbiamo voluto aspettare di avere qualche informazione in più soprattutto dopo che Google aveva detto di non aver intenzione di voler uscire con un nuovo dispositivo marchiato “BigG“.
L’azienda che ha costruito il dispositivo è la Samsung che ha prodotto un cellulare piacevole a alla vista, soprattutto visto di profilo.
Le caratteristiche, e il prezzo ventilato, sono da top di gamma: 4 pollici con schermo AMOLED multitouch (speriamo lo sia davvero questa volta), nuovo processore da 1 GHz Hummingbird (abbandonato quindi il recente Snapdragon), solo 512 MB di RAM e 16 GB di memoria interna. La batteria è a 1500 mAh e la batteria da 5 Mpx (e meno male che ne hanno tirate tante dietro all’iPhone4).
Ovviamente non mancano i vari sensori del caso tra cui l’accelerometro e il giroscopio.
Interessante l’integrazione del sistema di comunicazione di prossimità, quello che permetterebbe al cellulare di “dialogare” con altri dispositivi e permettere, ad esempio, il pagamento on the way.
Importante la presenza di Gingerbread, cioè di Android 2.3, tanto atteso aggiornamento su tutti i dispositivi high-end.

Ecco il video promo rilasciato da Samsung e Google.

Commenti Da Facebook

Nessun commento.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie