iPad 2 – uscita in primavera e già arrivano i primi dettagli

Condividi, fai crescere BananAffair!

Manda i progetti del tuo nuovo gioiellino ai produttori asiatici e metti pure in conto qualche fuga di notizie.
E’ bastato che la grande catena di approvigionamento iniziasse a muoversi per iniziare la produzione dell’iPad2 perchè diverse indiscrezioni trapelassero e finissero  in rete.
Due fotocamere, una anteriore e una posteriore. Più sottile. Più leggero. Una migliore risoluzione del display.
Questi sono i dati salienti dell’ iPad di prossima generazione, ora ad inizio produzione e per un lancio previsto in aprile.

Il rapporto da fonti anonime, cita anche cinque fornitori di Apple:

* Wintek come progettista del chip touchscreen
* Batteria: Simplo Technology Co Ltd
* AVY Precision, creatore di cover per prodotti elettronici
* Genius Electronic Optical Co Ltd e Largan Precision Co Ltd per il modulo fotocamera

Nel frattempo, le immagini di alcune parti esterne di presunti iPad 2 sono comparse in rete.

La maggior parte delle speculazioni si è concentrata su uno slot per scheda SD della fotocamera.

Apple lanciò il primo iPad con “solo” 1.8 milioni di esemplari in stock. Chissà se questa volta la tattica sarà di inondare il mercato o di renderlo introvabile, e per questo, più desiderato!

Commenti Da Facebook

Nessun commento.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Articoli che potrebbero interessarti

In % è espresso il grado di correlazione con l'articolo di questa pagina.


Nato ad Helicon, regione di Arturo il 11988 E.G. / -79 E.F. Ha studiato presso l'Università di Streeling

Vedi tutti gli articoli dell'autore

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie