Il futuro della visione stereoscopica diviso tra 3D attivo e passivo: che cambia?

Condividi, fai crescere BananAffair!

E’ una news abbastanza recente che a fianco agli altri produttori, anche Toshiba voglia introdurre dei nuovi televisori con tecnologia 3D passiva. ma cosa significa?
E’ in realtà molto più semplice di quello che sembra: facciamo quindi chiarezza.

Il 3D attivo

E’ definita tale quella tecnologia sviluppata in diversi modi da diverse case produttrici (Samsung, LG, Sony) che permette di vedere il 3D sulle proprie tv lcd con l’ausilio di un elemento esterno alla tv, o meglio grazie al supporto dei classici (e diciamolo ingombranti) occhialini. Questi occhialini interagiscono in modo attivo con lo schermo in differenti (e diciamolo interessanti) modi. Ad esempio il sistema Sony utilizza un velocissimo ciclo di oscuramento alternato delle lenti con dei cristalli liquidi in modo da permettere a un occhio di vedere un’immagine e all’altro di vederne un’altra. Tecnologie costose (gli occhialini della Samsung costano sui 100 €), ma sicuramente di grande effetto e di grande qualità.

3d passivoIl 3D passivo

Il 3D passivo è quella tecnologia che richiede si l’ausilio degli occhialini, ma questi non sfruttano nessuna tecnologia “attiva”, o meglio utilizzano le “classiche” lenti polarizzate. In pratica sono gli occhialini usa e getta che vengono dati nella maggior parte dei cinema che proiettano film in 3D. Questa tecnologia è meno costosa ma è risaputo che diminuisca la qualità dell’immagine percepita dagli occhi. Samsung, addirittura, con Real D sta cercando di sviluppare una tecnologia che annulli questa differenza.

Il 3D senza occhialini

Si parla di questa tecnologia in arrivo tra almeno 2 anni. Mettetevi il cuore in pace o giocate al 3DS.

Commenti Da Facebook

Nessun commento.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie