I più cercati del 2010 – Google Zeitgeist, Spirito dei Tempi

Condividi, fai crescere BananAffair!

Chi mastica un po’ di tedesco saprà che il nuovo report di Google Zeitgeist, che raccoglie i termini più cercati dell’anno, è proprio ciò che il nome indica, cioè lo “Spirito dei Tempi“.
Attraverso ciò che cerchiamo su Google è infatti possibile capire quali eventi ci hann maggiormente colpito, quelli a cui ci siamo appassionati e quelli che abbiamo dimenticato.

Ecco qualche curiosità riguardo l’Italia (click per ingrandire):

zeitgeist 1

Per quanto riguarda l’estero abbiamo invece a disposizione i dati degli argomenti in calo, giusto per farci venire un po’ di nostalgia per il 2009:

zeitg2

I 5 eventi più importanti dell’anno 2010 sono stati individuati nel quintetto:

- Mondiali di calcio

-Terremoto Haiti

- Olimpiadi

- Marea Nera (Golfo del Messico)

- Nube di cenere vulcanica

Stupisce che nelle ricerche del 2010 non compaiano “Vieni via con me” per l’Italia e “Wikileaks” per la classifica globale, ma è forse per il fatto che entrambi gli eventi hanno avuto eco soltanto nell’ultimo mese, quindi poco tempo per “incassare” ricerche.

Se siete curiosi di giocare con le grafiche temporizzate che mostrano il nascere e lo svilupparsi dell’interesse nelle diverse aree geografiche fate un giro su: Google Zeitgeist – Spirito dei Tempi 2010

Commenti Da Facebook

C'è 1 commento pubblicato direttamente su BananAffair

  1. Tweets that mention I più cercati del 2010 – Google Zeitgeist, Spirito dei Tempi « BananAffair.it -- Topsy.com - 14 dicembre 2010

    [...] This post was mentioned on Twitter by Links About Google, Alberto Cabodi. Alberto Cabodi said: Le parole più cercate in #Google ci dicono chi siamo e cosa eravamo. #Google #ZeitGeist. http://t.co/ItKPJ0T [...]

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Articoli che potrebbero interessarti

In % è espresso il grado di correlazione con l'articolo di questa pagina.


TheBigMtt vive a Londra. E' cresciuto nel Torinese, ma ha vissuto per un po' anche a Barcellona. Spende in rete circa 12-13 ore al giorno, ma trova anche il tempo di dedicarsi a un po' di sano sport. Parla correttamente 3 lingue, e altre due così così. Ha una laurea in Scienze della Comunicazione e lavora nel campo del Search Engine Marketing per una conosciuta agenzia pubblicitaria. E' un patito di statistiche e percentuali, un analitico e visionario, mosso ed ispirato dal principio dell' ESPOSIZIONE (tutto, ma proprio tutto ti insegna qualcosa. Ben vengano i viaggi, le confusioni e gli imprevisti. Ben venga tutto ciò che mi può far girare la testa e perdermi nel mondo....)

Vedi tutti gli articoli dell'autore

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie