Facebook sotto attacco! Attenti alla ragazza e ai tag!

Condividi, fai crescere BananAffair!

Da poco in giro su Facebook sta girando uno dei classici “ami”, , ai quali un sacco di persone abboccano un virus al quale fare attenzione. In pratica si viene taggati in una foto con una ragazza provocante insieme ad altre persone. C’è un link in inglese che dice “HORRIBLE!: young teen KILLED her self in front of web cam – Watch video here: LINK” cioè “Orribile: una giovane ragazza si è uccisa di fronte alla webcam – Guarda il video qui: LINK”.

Manco a dirlo il link è dannoso! QUINDI EVITATE DI CLICCARCI SOPRA! Ricordatevi che il virus, o malware o trojan, non può attaccarvi se non gli date la possibilità di farlo. Questo significa solo conoscere a grandi linee come riconoscere la minaccia.


Virus facebook2
La didascalia con il link dannoso

Al momento pare che una volta cliccato un programma utilizzi i vostri contatti per taggarli a loro volta ed espandersi a macchia d’olio. Facebook sembra stia agendo eliminando tutti i link e le immagini, ma non abbastanza in fretta.
Se siete stati taggati, togliete il vostro nome, segnalate la pagina a Facebook e condividete questa news con i vostri amici. Fate comunque attenzione che ci vuole ben poco a cambiare l’immagine e a rendere “nuova” la minaccia. Non vi fate fregare.

Se siete già andati sul link procedete immediatamente nel cambiare la password del vostro account: se non sapere come fare seguite queste istruzioni.

Commenti Da Facebook

Ci sono 2 commenti pubblicati direttamente su BananAffair

  1. La ragazza provocante che ha seminato il panico (e i virus) su Facebook - Geekissimo - 19 aprile 2011

    [...] bel faccino da sbattere sotto il naso delle vittime. Guardatevi le spalle![Via | Nicola Tedeschi | BananAffair]generabanner('singlepost_3');Condividi questo articolo Share var external_use_page_url = [...]

  2. "Guarda la scena di sesso...". Occhio alla nuova minaccia su Facebook. | BananAffair.it - 6 luglio 2011

    [...] gli stessi dati per il video dell’esecuzione di Bin Laden, per quello della ragazza che si sucida davanti alla webcam e per il profile [...]

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie