Facebook e Twitter: quale futuro?

Condividi, fai crescere BananAffair!

Stiamo parlando di due dei più importanti social network al mondo.
Da una parte parte abbiamo Facebook, il social re del web, che ingrassa a vista d’occhio e che a gennaio di quest’anno contava più di 600 milioni di utenti attivi (e vorrei porre la mia e la vostra attenzione sull’”attivi“).
Dall’altra il social network delle star, il social network impegnato che in real time segue le trasmissioni, le commenta e le critica con un seguito di circa 200 miloni di utenti che “cinguettano” circa 100 milioni di tweet per giorno.

Ma vi è una grossa differenza tra Facebook e Twitter: uno sta facendo soldi, l’altro di meno. Mentre Facebook sta guadagnando e ha già superato il suo primo miliardo di dollari grazie alla pubblicità mirata, ai Facebook Deals e alle applicazioni, Twitter sembra essere sospeso in un pericoloso limbo. Certo il social dell’uccellino blu è stato valutato più di 7 miliardi di dollari, ma chi vuole pagare per “offrire” agli utenti la possibilità di comunicare su questo spazio digitale? Inoltre molte aziende sfruttano in modo sapiente Twitter per tenere un saldo contatto con i propri clienti (basta guardare la Tre).

Cosa succederà?

Facebook è stato rivalutato sopra i 50 miliardi di dollari (addirittura voci lo vogliono sopra i 100 miliardi) e procede spedito a diventare la prigione del web: molto più spesso le persone non escono da Facebook neanche più per vedere i siti in quanto…i siti si stanno trasferendo su Facebook. Proprio così. Addirittura i blog, che intendiamoci continuano a nascere, vengono sempre più spesso sostituiti da “pagine” o “gruppi” sul grande sito blu. Inoltre Facebook non nasconde le proprie ambizioni facendo anche brutta figura: è recente la notizia che vede Facebook “beccata” ad organizzare una campagna diffamatoria nei confronti di Google.

Twitter aumenta gli iscritti, ma, personalmente intendiamoci, non vedo una vera evoluzione del servizio. Se una volta pensavo che potesse essere un validissimo sostituto agli SMS (lo penso ancora, ma non è mai stato presentato al pubblico da questo punto di vista), ora uso Whatsapp e sono contento. A me Twitter piace perché permette di rimanere aggiornato e leggere i post di persone che mi interessano, ma obiettivamente non è un servizio che solo Twitter può dare.

Insomma dove stanno andando i due  mostri sacri del social networking? Uno sembra lanciato verso un successo planetario (sono noti accordi per sbarcare in Cina), l’altro appare precario e appeso a un filo.

Voi cosa ne pensate?

Commenti Da Facebook

C'è 1 commento pubblicato direttamente su BananAffair

  1. La bolla dei Social: ecco due o tre dati. | BananAffair.it - 30 maggio 2011

    [...] sta discutendo molto oggi della “seconda bolla di internet” quello che coinvolgerebbe i social network. Ed ecco alcuni dati presi direttamente da un’infografica recente di Mashable che vi [...]

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie