Diamo i numeri sul mondo dei cellulari!

Condividi, fai crescere BananAffair!

Dopo numerose discussioni intercorse in questi giorni di attesa dell’uscita del nuovo Iphone, mi sono reso conto che siamo tutti un pò a secco di numeri aggiornati sul mondo MOBILE (letto all’inglese) così mi sono impegnato a cercare le fonti più aggiornate per regalarvi ottimi spunti di discussione.

  • A febbraio 2010 erano attivi 4,6 miliardi di abbonamenti e sim e ci si aspetta di raggiungere i 5 miliardi entro la fine dell’anno. (Fonte)
  • Ad oggi risultano esserci più di 25.000 applicazioni per i sistemi portatili Apple disponibili sull’AppStore, più di 5 miliardi quelle scaricate al 7 di giugno 2010. (Fonte)
  • In USA il sistema operativo della RIM, produttrice del BlackBerry, è in assoluto il più diffuso con un 35% del mercato. Seguono Iphone OS con il 28 %, Windows Mobile al 19 %, Android al 9% e Palm OS al 4%. (Fonte)
  • Sempre negli USA in media ogni giorno del 2009 sono stati spediti 4,1 miliardi di SMS. (Fonte)
  • Nel 2009 in tutto il mondo sono stati venduti 1 miliardo e 211 milioni di telefoni cellulari: di questi circa 441 milioni sono Nokia, 236 milioni sono Samsung e 122 milioni sono Motorola. Rispettivamente primo, secondo e terzo posto. (Fonte)
  • Il sistema operativo che offre il maggior numero di applicazioni gratuite è Android che non chiede nulla per il 57% delle applicazioni disponibili; seguono Palm con il 32%, Apple con il 25 %, RIM con il 24%, Windows con il 22% e Nokia con appena il 15%. (Fonte)
  • La media dei prezzi delle applicazioni vede in prima e seconda posizione RIM e Windows, rispettivamente 8.26 $ e 6.99$. Seguono a distanza Apple, Nokia Android e Palm che si attestano tutti tra i 2.50$ e i 3.50$. (Fonte)
  • Nel 2009 il cellulare più venduto al mondo è stato il Nokia N95 8Gb subito seguito dal Nokia 6700 e dal Nokia 5800. Al quarto posto compare il BlackBerry Bold 9000. (Fonte)
  • Pochi sono consci del fatto che la tecnologia UMTS/HSDPA permetterebbe ai cellulari di navigare a 7,2 Mbps (al massimo 14,4Mbps), cioè velocissimo. Per intenderci come un’ADSL di casa. Le infrastrutture oggi presenti in Italia, però, non permettono una navigazione così veloce (al max io sono arrivato a 1,2Mbps in piena copertura). Vodafone è stata la prima in Italia a confermare di voler portare la velocità a 14,4 Mbps. (Fonte)
  • Nel mondo ci sono 300 milioni di “abbonati” femmine in meno rispetto ai maschi. (Fonte)
  • Nel 2013 si calcola che ogni mese verranno inviati e ricevuti 1,6 exabytes, cioè 1.200.000.000.000.000.000 bytes. (Fonte)
  • A dicembre 2009  gli italiani che si sono connessi a internet tramite un sistema cellulare sono stati 10 milioni. (Fonte)
  • Circa 100 milioni di utenti attivi di Facebook accedono al social network utilizzando anche il cellulare. (Fonte)

Commenti Da Facebook

Ci sono 3 commenti pubblicati direttamente su BananAffair

  1. TheBigMtt - 15 giugno 2010

    Aggiungo un dato interessante, sentito oggi da Paul Berney, (Mobile Marketing Association)

    Solo in Giappone, le aziende spendono un miliardo di sterline all’anno in Mobile Marketing.

    Questo coinvolge attività come Text Advertising, applicazioni e direct marketing. Non tiene conto delle spese fatte ad esempio su AdWords e dirette ai soli dispositivi portatili.

  2. Ludovico - 19 giugno 2010

    Mi permetto di aggiungere un piccolissimo contributo a questo bel lavoro.
    Secondo la società di analisi NPD, i terminali Android hanno superato le vendite di iPhone nel primo quadrimestre 2010. Infatti, il 28% dei smartphone venduti sono Android, rispetto al 21% delle vendite Apple.
    Entrambi i sistemi operativi sono stati superati BlackBerry OS, che domina la statistica con il 36% delle vendite. (Fonte)

  3. FattoreWow - 19 giugno 2010

    Mi pare che Nielsen abbia poi pubblicato una contro-ricerca che dovrebbe dimostrare una situazione molto meno rosea per Android (nonostante tutto in forte crescita).
    www. itbusinessedge.com/cm/community/news/mt/blog/nielsen-iphone-beating-android/?cs=41578

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie