Come usare Android in tethering con Windows XP

Condividi, fai crescere BananAffair!

I nuovi telefoni Android hanno una fantastica capacità, cioè di essere usati come modem per connettere il vostro PC a internet.

FANTASTICO!

Purtroppo però molti di noi sono limitati all’uso del telefono come Hot Spot WiFi, visto che di default, Froyo e successivi si possono soltanto connettere in tethering a devices che usano Linux o Windows Vista e superiori.

E per noi affezionati di XP? Dobbiamo accontentarci della funzione WiFi, che seppur ottima, resta leggermente più lenta della alternativa via cavo?

Buone notizie, Bananaffair vi spiega come collegare in tethering il vostro telefono Android  ed usarlo con Windows XP!!!

Tethering fra Android phone e Windows XP

Cosa serve: Android 2.2 o superiori, Windows Xp, cavo in dotazione
Il primo passo è il download e l’installazione di un piccolo file: tetherxp.inf.

Salvatelo con il nome originale, non rinominatelo o potrebbe essere non identificato dal sistema. Non lasciatelo sul Desktop, meglio una cartella come ad esempio “Documenti”.

  1. Collegate il telefono al vostro PC usando il cavo USB in dotazione. Lo stesso che usate per ricarcarlo, per intenderci
  2. Dal telefono premete Menù—> Impostazioni—> Wireless e reti—> Tethering e flaggate la casellina Tethering USB.
  3. Windows Xp aprirà un box di dialogo e, proponendo l’installazione guidata vorrà cercare i driver necessari a installare il dispositivo. Cliccate Non ora e premete successivamente su Avanti.
  4. Selezionate Installa da un percorso specifico e cliccate su Avanti (o Next).
  5. Cliccate su Sfoglia e cercate il file tetherxp.inf che avete salvato poco fa. Se non visualizzate i file ma solo le cartelle, selezionate la cartella che lo contiene, sarà trovato automaticamente. Ora cliccate su Avanti
  6. Windows installerà il file ed al termine la periferica verrà riconosciuta con il seguente nome Android USB Ethernet/RNDIS. Premete Fine
  7. Consiglio di riavviare il PC. Subito dopo l’istallazione ho avuto alcuni problemi con la scheda audio, che in teoria non dovrebbe centrare nulla, ma ho risolto tutto semplicemente riavviando il PC.

Ora siete pronti a godervi la connessione del vostro cellulare avendolo collegato al vostro sistema Windows XP, molto utile se avete poca batteria o se avete in uso un PC senza scheda wireless!

Commenti Da Facebook

Ci sono 13 commenti pubblicati direttamente su BananAffair

  1. Francesco - 15 giugno 2011

    ciao il file “tetherxp.inf.” non funziona su xp, non mi vede il cell. anche seguendo le istruzioni niente Gz

  2. TheBigMtt - 25 giugno 2011

    Ciao Francesco, sai spiegare meglio a che punto dell’installazione si verifica il problema? Ricevi un messaggio di errore o cosa?

  3. Filippo - 30 luglio 2011

    Il problema si verifica al punto 3, cioè non si apre nessun box di dialogo e non parte l’installazione guidata..come fare??

  4. domenico - 24 novembre 2011

    ciao, anche io ho seguito le istruzioni ma quando provo ad installare il file, mi dice che l’installazione e’ andata male e quindi poi non funziona niente.

    mi sai dare qualche istruzione.

    grazie

  5. Umberto - 25 novembre 2011

    Ciao… volevo seguire la guida ma mi sembra di capire che NON funziona a nessuno :(

  6. TheBigMtt - 29 novembre 2011

    Ciao a tutti e 3, ho eseguito la procedura 2 volte sul mio Nexus One ed è andata a buon fine entrambe le volte. Che versione di Android state usando?

  7. TheBigMtt - 29 novembre 2011

    Per Filippo che ha problemim al punto 3: quella dialog box è il wizard di Windows per l’installazione di nuovi dispositivi. Forse è una domanda stupida ma…. Hai attivato la funzione USB dal telefono? ;-)

  8. jiji - 21 dicembre 2011

    Ciao tutti io ho scaricato il file sia .inf ke .zip ke poi ho decompresso ma nessuna dei mei due portatili con xp vede il file nel indirizzo scaricato e per cio windpws dice ke installazione non e andata a buon fine per la mancanza del software neccessario. praticamente win non vede file mi sapete dire ke devo fare grazie

  9. fakendry - 25 gennaio 2012

    E’ possibile fare il contrario ? Perchè ? Perchè mi capita molto di frequente di avere il portatile connesso in rete ma non potermi collegare col cellulare.

  10. zampaxxx - 7 febbraio 2012

    ciao, a me semplicemente non esce l’installazione automatica dell’hardware, e di conseguenza non posso fare il punto 4….c’è un modo per aggirarlo? perchè anche da pannello di controllo-> installazionee hardware non mi da nessun comando “sfoglia.

  11. zampaxxx - 7 febbraio 2012

    a si, e pur attivando la funzione usb nn cambia nulla -.-”

  12. Tommaso - 16 febbraio 2012

    Io sono riuscito a farlo. Ma scusate avete installato Kies?

  13. Paolo - 26 febbraio 2014

    Io sono riuscito a farlo funzionare (modificando a mano il file tetherxp.inf ): il mio cellulare (Acer E350) non era nella lista delle periferiche per cui quel driver va bene. E’ bastato aggiungerlo e windows l’ha installato.
    Bisogno aprire il file tetherxp.inf con un editor di testo e aggiungere i dati del proprio cellulare. Nel mio caso ho aggiunto le seguenti righe:

    [AndroidDevices]
    ; Acer E350
    %AndroidDevice% = RNDIS, USB\VID_0502&PID_33C7&REV_0255

    [AndroidDevices.NT.5.1]
    ; Acer E350
    %AndroidDevice% = RNDIS.NT.5.1, USB\VID_0502&PID_33C7&REV_0255

    Il codice USB\VID_0502&PID_33C7&REV_0255 (che vale per il mio telefono, ed è diverso per ogni modello di telefono) si trova nella scheda Dettagli della periferiche di cui non si riesce ad installare il driver alla voce del menu di tendina “ID Hardware”.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Articoli che potrebbero interessarti

In % è espresso il grado di correlazione con l'articolo di questa pagina.


Nato ad Helicon, regione di Arturo il 11988 E.G. / -79 E.F. Ha studiato presso l'Università di Streeling

Vedi tutti gli articoli dell'autore

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie