“Chi ama la f**a, tiri una riga”. Nasce il primo contatore nazionale di righe online.

Condividi, fai crescere BananAffair!

Certo, dal nome potrebbe sembrare qualcosa di scurile, ma vi assicuriamo che come idea non è male. I nostri lettori di qualunque età ricorderanno bene l’usanza di tirare una riga sotto la scritta “Chi ama la f**a, tiri una riga” posta su ogni superficie sulla quale fosse possibile scrivere. E come ricorderanno l’usanza ricorderanno le migliaia di righe che seguivano l’invito.
Ora immaginate di voler portare questa antica tradizione online: come fare? Ecco l’idea: un sito che raccolga tutte le righe degli italiani che voglio esprimere l’amore “incondizionato per una delle risorse più importanti nella vita dell’uomo” [cit.] in un modo semplice, gratuito e divertente.
In pratica  su Chiamalafiga.it il conto delle righe viene tenuto tramite il Mi Piace messo in evidenza nella parte superiore del sito che fa automaticamente diventare fan della pagina ufficiale su Facebook. Al crescere del numero di Mi Piace aumentano delle righe random generate in automatico.
C’è anche la possibilità di fare una donazione e di “firmare” un riga con un nome e una breve frase che diventeranno una linea Premium. La cosa carina è che ogni riga premium ha una pagina propria con un proprio URL come “attestato” della donazione fatta.

Il sito ha anche una sezione “blog” chiamata “Tira più un pelo di figa in salita che un carro di buoi in discesa” nel quale gli utenti possono inviare storie divertenti o foto delle righe che trovano in giro (con tanto di geolocalizzazione). Il sito specifica chiaramente che i contenuti devono essere il meno volgare possibile, anzi non lo devono essere proprio.
Questa sezione, come il sito in generale data la sua giovane età (deve avere una o due settimane), è ancora piuttosto scarna.

Da notare sono le chicche seminate qua e la per il sito a compiacere chi si prende la briga di leggerlo tutto. Una delle migliori è sicuramente il cambio di stile della pagina quando nell’angolo alto a sinistra ci “denunciamo” come minorenni schiacciando la “X”.

Al momento Chiamalafiga.it conta appena 32 “Mi Piace” forse per il fatto che in un contesto lavorativo nel quale Facebook è condiviso con i colleghi di lavoro, potrebbe essere fonte di imbarazzo. Molta diffusione potrebbe avere tra gli studenti che devono ancora conoscerlo ed apprezzarlo. E’ probabile che con una base più diffusa anche persone più esposte lavorativamente si sentano più a loro agio a “tirare la riga“.

Commenti Da Facebook

Nessun commento.

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie