La bufala di Google Friendship

Condividi, fai crescere BananAffair!

Mi spiace rovinarvi la fantasia nerd, ma NON sarete i primi tra i vostri amici ad avere accesso a Google Friendship in quanto si tratta di una bella bufala creata ad hoc per il primo di aprile (ricordate tutti i pesci d’aprile dell’altro anno?).
Sulla bellissima pagina www.googlefriendship.com che vi invita a lasciare la mail, compaiono diversi indizi che possono far capire che si tratta di un fake.

Google Friendship

Google Friendship

Prima di tutto l’URL non rispecchia il solito comportamento di Google che ospita tutti i suoi progetti su google.com e quindi al massimo l’indirizzo del nuovo social di Google sarebbe dovuto essere friendship.google.com.
Inoltre la pagina presentata è palesemente copiata, come grafica, da Facebook. Sono cambiati i colori, ma non la disposizione degli elementi.
Addirittura, se si ingrandisce la pagina si nota l’iLike di Facebook.iLike su google friendship
Si nota anche che il logo di Friendship è identico a quello di MSN.

Insomma una

bella trovata per il 1 aprile. L’unica cosa che ci ha lasciato un po’ dubbiosi è che non si sa dove vadano a finire le nostre mail e le mail degli amici che invitiamo. Il “Term of service” presente al fondo della pagina riporta alla condizione di utilizzo delle mail di Google. Potrebbe essere un modo “simpatico” per conoscere centinaia di mail attive e procedere con azioni di spam.

Sinceramente non crediamo sia così, ma almeno siete stati avvisati.

Commenti Da Facebook

Ci sono 5 commenti pubblicati direttamente su BananAffair

  1. Matteo - 1 aprile 2011

    Concordo sui dubbi sollevati dall’aver comunque comunicato 4 indirizzi e-mail ad un perfetto sconosciuto.

  2. Antonio - 1 aprile 2011

    non è una bufala è uno spam
    http://www.e-minds.it/blog/176/google-friendship-pesce-d-aprile-o-spam.aspx

  3. FattoreWoW - 1 aprile 2011

    Alla fine Geekissimo ha confermato che si tratta del suo personale pesce d’aprile. Rimane il dubbio per le mail. Loro dicono di aver eliminato il database in quanto serviva solo per comunicare dopo qualche ora dello scherzo.
    Un peccato che aleggi questo dubbio, lo scherzo era ben confezionato.

  4. marcuzz - 1 aprile 2011

    i big brand si stanno già prendendo le pagine migliori: http://www.facebook.com/FerreroRocher/posts/110686732346250

  5. FattoreWoW - 2 aprile 2011

    Non ci credo…

Lascia un commento


Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes

Il nostro uso dei cookie

Come la maggior parte dei siti web, anche noi utilizziamo i cookie per fornire un servizio personalizzato e reattivo. Utilizziamo i cookie per consentire al nostro sito web di funzionare in modo più efficiente e per migliorarne le prestazioni.
Occorre solo un ok per proseguire.
Diversamente, cliccando sulla croce, i cookie saranno disabilitati.

Cliccare per proseguireAccetto i Cookie